Intreccincantiere, le opere in mostra presso lo Spazio Lineapelle

Intreccincantiere, le opere in mostra presso lo Spazio Lineapelle

La pelle è questione di intrecci. Fatti ad arte, come in occasione della settima edizione del concorso Intreccincantiere, concorso internazionale che Manifattura di Domodossola dedica ai giovani designer. Partecipano al contest 80 studenti dalle migliori accademie di moda italiane e straniere (Regno Unito, Spagna e Giappone). Una selezione di opere sarà in mostra presso lo Spazio Lineapelle a Milano (Piazza Gorani – Via Brisa 3) dal 18 al 20 maggio. Organizzano l’esposizione la stessa Lineapelle e il Gruppo Banco BPM.

Il concorso

I giovani talenti si sono messi alla prova in quattro categorie: pelletteriacalzaturagioielleria e interior design. I concorrenti partecipano con originali progetti che vedono al centro il tema dell’intreccio. Vale a dire, cioè, il segno distintivo dell’azienda piemontese. I vincitori saranno annunciati a giugno 2021 e la premiazione avrà luogo a settembre.

Premio per la pelletteria

Il vincitore della categoria pelletteria avrà l’opportunità di veder realizzato il suo prototipo. Il suo progetto sarà infatti industrializzato da Manifattura di Domodossola ed entrerà a far parte della collezione Athison, il brand di pelletteria dell’azienda. Grazie alla collaborazione con Mirta, e-commerce per artigiani del lusso made in Italy, l’accessorio verrà aggiunto ai prodotti presenti sulla loro piattaforma digitale ottenendo grande visibilità.

La giuria

Tra gli esperti del settore che decreteranno i vincitori ci sono: Martina Capriotti (co-founder di mirta.com), Chiara Bottoni (giornalista caposervizio di MF Fashion) e Paola Bulbarelli (giornalista di moda de Il Foglio e La Verità). Con loro ci sono anche Fabiana Giacomotti (giornalista e docente di Scienze della Moda presso l’università La Sapienza) e Giulia Garbi (agente immobiliare e conduttrice Tv). Fanno parte della giuria anche Tommaso Cancellara (Direttore Generale Assocalzaturifici Italiani e CEO di MICAM), Danny D’Alessandro (Direttore Generale Assopellettieri e direttore Mipel). E, infine, Eiko Koga (Presidente e Ceo Mitsubishi Italia) e Stefano De Pascale (Direttore Generale FederOrafi).

Opere in mostra

Una selezione delle opere in gara, dicevamo, sarà in mostra presso lo Spazio Lineapelle dal 18 al 20 maggio. Per ulteriori curiosità sull’edizione, è possibile consultare la nuova pagina dedicata al concorso presente sul sito dell’azienda. (mvg)

Leggi anche:

 

fonte: https://www.laconceria.it/formazione/intreccincantiere-le-opere-in-mostra-presso-lo-spazio-lineapelle/